Skip to main content

Assemblea Generale Ordinaria

Assemblea Generale Ordinaria della Biblioteca Popolare Giardino ODV
presso la sede in viale Cavour, 185 (Fe)
12 Maggio 2023 alle ore 18:00
Per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

  1. Relazione della Presidente;
  2. Bilancio consuntivo 2022;
  3. Bilancio preventivo 2023;
  4. Campagna tesseramento 2023 e situazione volontari;
  5. Progetti ed iniziative;
  6. Varie ed eventuali

Orario

mercoledì
10.00 – 12.00 servizi consultazione e prestito

venerdì
16.00 – 19.00 servizi consultazione e prestito biblioteca

sabato
16.00 – 19.00 servizi consultazione e prestito biblioteca

per informazioni scrivi a: info@bibliopopgiardino.it



Language cafè

Language cafè – per migliorare la conoscenza delle lingue conversando con persone madrelingua

*Per informazioni sulla partecipazione ai laboratori del Language  contattare Alberta 348 – 9750412 /

orario settimanale

lunedì –
21,00 – 22,30 italiano per stranieri e francese

martedì
21.00 – 22.30 → tedesco

21.00 – 22.30 → inglese

BPG – Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo è l’organo di amministrazione e viene eletto dall’Assemblea dei soci. Il Direttivo provvede alle attività di ordinaria e straordinaria amministrazione che non siano spettanti all’Assemblea dei soci. Il 15 maggio 2022 i soci della Biblioteca Popolare Giardino OdV riuniti in assemblea hanno votato il nuovo direttivo che rimarrà in carica fino a maggio 2025

Presidente Arianna Chendi
Vice presidente Emanuela Cavicchi
Tesoriera Caterina Selvatici
Consigliere:
Alberta Gaiani
Alessandra Muntoni
Nadia Benazzi
Tito Cuoghi (in sostituzione di Giuliana Andreatti dimissionaria)

Il progetto BPG

presentazione

La Biblioteca Popolare Giardino ODV (BPG), con sede in in viale Cavour n. 183 sotto le torri del grattacielo,  nasce dall’azione di un gruppo di cittadini che decidono di  impegnarsi nel Quartiere Giardino di Ferrara (GAD) per promuovere pratiche di integrazione e coesione sociale.

La BPG, inaugurata il 5 maggio 2019, opera all’interno della rete delle biblioteche comunali che fanno parte del Polo Bibliotecario Ferrarese (PoloUFe). Questo significa che:

  • tutti i volumi presenti nella nostra sede sono catalogati attraverso il sistema online del Polo e seguono le regole di prestito di tutte le altre biblioteche.
  • gli utenti possono prenotare e ritirare presso la nostra sede tutti i libri disponibili nelle altre biblioteche del circuito.
  • gli utenti della nostra biblioteca possono usufruire di tutti i servizi digitali erogati dal Polo, in particolare prestito e-book ed emeroteca digitale.

Oltre alle dinamiche “tradizionali” di fruizione, la biblioteca si distingue per alcune peculiarità. Innanzitutto, la dotazione libraria, che proviene da donazione di soci e cittadini non soci. La BPG si è dotata di un comitato scientifico che stabilisce i criteri di selezione dei volumi, trai quali citiamo:

– Settore narrativa
– Settore infanzia con uno spazio appositamente dedicato
– Multilinguismo

In biblioteca sono inoltre presenti parecchi giochi da tavolo che attirano bambini e ragazzini del quartiere i quali si intrattengono volentieri a giocare tra loro e a disegnare con i colori messi a disposizione dalla biblioteca.

Dicono di noi
Articoli sulla stampa locale e riconoscimenti

Rassegna stampa

Il quartiere giardino di Ferrara

L’intervista

Ecosistema urbano

Regolamento Biblioteca

Approvato dall’assemblea ordinaria dei soci il 23 gennaio 2020

Art. 1 Norme generali
La Biblioteca Popolare Giardino aderisce al Polo Unificato Ferrarese (PoloUfe) e adotta alcuni principi comuni di regolamentazione dei servizi al pubblico indicati nella Carta dei servizi del Polo.
La Biblioteca Popolare Giardino è una Associazione ODV, e costituisce un nuovo avamposto culturale a disposizione degli abitanti del Quartiere Giardino di Ferrara, un luogo di incontri solidali, ricreativi e gioiosi sia per adulti che per bambini con un vasto numero di libri in italiano e in altre lingue.

La Biblioteca è diretta da un bibliotecario.

E’ costituito un Comitato scientifico che si occupa di vagliare le proposte di attività di promozione del libro e della lettura, valuta i contenuti delle donazioni, organizza le presentazioni librarie, i laboratori di lettura, e ogni altra attività tesa a promuovere il libro e la lettura; si occupa di intrecciare e coltivare rapporti di collaborazione con altre associazioni per svolgere insieme attività culturali sul territorio.

L’uso dei locali della biblioteca da parte di altri soggetti è possibile solo se le attività in questione vengono svolte e organizzate in collaborazione con la Biblioteca Popolare Giardino.

Art. 2 Orario di apertura al pubblico
La biblioteca è aperta al pubblico nei seguenti orari

Art. 3 Patrimonio
L’incremento del patrimonio librario avviene attraverso donazioni e acquisti.
In particolare la biblioteca acquisisce libri di narrativa per adulti e libri per ragazzi in italiano e in lingua straniera, grammatiche e dizionari di lingue straniere.
Chiunque può donare libri alla biblioteca. Le donazioni verranno esaminate dal bibliotecario e dal Comitato scientifico per valutarne la coerenza scientifica e culturale con la raccolta della biblioteca.

Il trattamento del materiale documentario segue le norme in uso presso le biblioteche del Polo Ufe:
inventariazione, con applicazione del timbro della Biblioteca;
catalogazione secondo le norme del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN) usando l’applicativo in uso presso il Polo Ufe.

Art. 4 Criteri di accesso al servizio
La biblioteca è accessibile a tutti, previa iscrizione gratuita al Polo Ufe, e i suoi servizi sono del tutto gratuiti.

 Art. 5 Prestito e Restituzione
I libri sono disponibili per gli utenti sia per la consultazione in sede che per il prestito domiciliare e inter-bibliotecario secondo le norme vigenti nel Polo Ufe e in particolare nelle biblioteche del Comune di Ferrara. La registrazione dei prestiti avviene attraverso l’applicativo informatico in uso presso il Polo Ufe.

Il materiale preso in prestito dovrà essere restituito in buono stato o comunque non alterandone lo stato di conservazione.
La durata del prestito è di max 30 giorni con la possibilità di rinnovare il prestito per altri 30 giorni, se il documento non è stato prenotato da altro utente.
I libri vanno restituiti alla scadenza, fino ad un massimo di 8 giorni oltre la data prevista.
Per ogni giorno di ritardo oltre gli 8 di tolleranza l’utente verrà sospeso dai servizi di prestito per un numero di giorni pari a quelli del ritardo (es. 10 giorni di ritardo, 10 di sospensione; 7 giorni di ritardo nessuna sospensione)

I libri smarriti o danneggiati vanno riacquistati, se esauriti in commercio sostituiti con un altro volume di pari valore su suggerimento del bibliotecario. 
Si effettua il prestito di max 8 libri alla volta.

Direttrice della biblioteca Corinna Mezzetti

Tesseramento 2024

Per pagare tutte le spese (luce, riscaldamento, assicurazione dei volontari, iniziative sociali e culturali…) possiamo contare solo su noi stessi. Per questo vi chiediamo di affrettarvi a rinnovare la tessera o di tesserarvi per la prima volta. Abbiamo lasciata invariata la quota associativa, solo 10 euro, ma a chi riesce, chiediamo un piccolo sforzo in più, cioè di versare 30 euro.

 Tesserarsi è facile, scegli la modalità per te più comoda:

  •  Passare in biblioteca nei giorni di apertura o in occasione di eventi (vedi orari di apertura)
  • Fare il versamento con bonifico – > codice Iban – IT24B0538713000000003086568
    indicare nella causale quota associativa di Cognome ………….. Nome ……………..
  • Puoi fare il versamento in tutta sicurezza con carta di credito, vedi informazioni alla pagina:
    https://bibliopopgiardino.it/sostieni-la-biblioteca/

  • Per chi si associa per la prima volta occorre scaricare il modulo di iscrizione (vedi modulo allegato) compilarlo, firmarlo e consegnarlo in biblioteca o inviarlo in formato pdf a: info@bibliopopgiardino.it